Prova orale

La prova orale:

La prova orale consiste in un colloquio in cui il candidato dovrà dimostrare la conoscenza, oltre che delle materie oggetto della prova scritta, anche di:

•diritto civile;

•diritto del lavoro;

•diritto della navigazione;

•ordinamento dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza;

•di medicina legale (nozioni);

•nozioni di diritto internazionale;

•lingua straniera prescelta dal candidato tra quelle indicate nel presente bando;

•informatica.

 

La votazione minima per superare la prova orale è di 18/30.